mercoledì 24 agosto 2011

Chi presto se ne va.

Berlin, 24.08.2011

Considera la solitudine

un compagno

e soli non si è mai.

Nel pianto come nell'amore

nel riso come nel dolore

nel colore della vita

l'amico più fedele

la madre più premurosa

non stanno che a guardare

non resta che stringere la mano

ringraziare dei bei momenti

e lasciarsi andare...

D.

video

Nessun commento:

Posta un commento